SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA

SUAP - Sportello Unico Attività Produttive

Image 01

Contenuto

Lo “Sportello Unico per le Attività Produttive” (SUAP) rappresenta uno strumento innovativo di semplificazione amministrativa ed operativa ed è disciplinato nella Regione Veneto dalla legge regionale 31.12.2012, n. 55. Nei casi previsti dall’art. 4 LR 55/2012, si applicano le disposizioni dell’art. 8 del DPR 160/2010, così come integrate dalla normativa regionale di riferimento.

Direttive

L’art. 4 della L.R. 55/2012 per l’ampliamento di attività produttive, in variante al PI, non è ammesso nei seguenti casi, costituendo variante al PAT:

Il PI può disciplinare le attività produttive da trasferire a seguito di apposito convenzionamento entro le zone proprie (quindi esclusa la zona agricola) così come individuate dal PI (nei limiti di cui ai punti precedenti) ovvero entro i limiti fisici per la nuova edificazione indicati dal PAT (con le modalità di cui alla disciplina delle attività produttive in zona impropria), anche mediante l’eventuale riconoscimento di crediti edilizi e compensazioni di cui all’art. 43 e recepimento delle circolari regionali in materia.

Il PI individua e disciplina le attività produttive da confermare in zona impropria e gli eventuali ampliamenti a condizione che l’attività produttiva ampliata non venga a generare una superficie impermeabile superiore a 1.000 mq. comprese le preesistenze (nel computo della superficie impermeabile rientrano la superficie coperta, i piazzali, gli impianti tecnologici e ogni costruzione, struttura o pertinenza che crei un impermeabilizzazione del suolo). In ogni caso l’ampliamento può essere realizzato solo nello stesso sedime e/o in aderenza alle costruzioni preesistenti, non è possibile costruire nuovi edifici isolati.

Il PI disciplina gli interventi strettamente indispensabili per adeguare le attività legittimamente insediate ad obblighi derivanti da normative regionali, statali e comunitarie.


Responsabile del Provvedimento
Responsabile del Procedimento
Istruttori Tecnici

Modulistica Scaricabile


Linee Guida


Linee Guida Adeguamento

Valutazione Sostenibilita Ambientale


d.g.r 2299 del 19-12-2014


Circolare Regionale 1-2015

Deliberazione di Giunta regionale n. 20/2015


Sportello Unico